“Renzi pensa di eludere il giudizio dei cittadini con i sotterfugi come il voto a dicembre. Ma i sondaggi ci dicono che la maggioranza degli italiani ha capito che nella riforma non ci sono risparmi ma solo pasticci di Renzi per prendere tutto il potere senza avere la maggioranza dei voti”.

È quanto scrive in una nota Lucio Malan, il senatore di Forza Italia, che vota compatta per il “NO”. Tanti gli esponenti che in serata hanno commentato la data del 4 dicembre decisa da Matteo Renzi.